FIOCCHI-Cambio.jpg

Cambio pannolino, una carezza per la pelle

Spesso dietro al pianto di un neonato non si nascondono solo capricci. Prendiamo il momento del cambio pannolino, che dovrebbe essere un momento di gioia e di sollievo per il bebè. Se invece è causa di pianti e reazioni non proprio felici, allora è necessario dare un’occhiata più attenta alla pelle.

In caso per esempio di sederino arrossato, la parola d’ordine è delicatezza. La pelle, infatti, per mantenersi bella e sana, ha bisogno di essere idratata, nutrita ma soprattutto di respirare cosi che possa a sua volta rinnovarsi e rigenerarsi. La pelle del bambino, rispetto a quella dell’adulto, è più sottile e più delicata, più soggetta a irritazioni, rossori e desquamazione. Quella della zona delicata del cambio pannolino, lo è ancora di più.

In questi casi, ma anche prima di arrivare a questo perché la prevenzione è la migliore arma di difesa, è importante utilizzare oltre che un detergente eudermico a pH baby fisiologico, specifico per l’igiene intima del bebè, anche una crema eudermica emolliente, nutriente, a effetto epitelizzante come Pasta Emu di Fiocchi di Riso.

Il nome deriva da uno dei suoi componenti principali: l’olio di Emu dalle riconosciute proprietà anti-infiammatorie, lenitive, idratanti e cicatrizzanti. Per questo Pasta Emu è ideale per prevenire e lenire gli arrossamenti cutanei, tipici del sederino del neonato. Grazie alla sua formulazione, con Aloe Vera che incrementa la produzione di collagene (la proteina che dà sostegno alla pelle, accelerando la riproduzione cellulare e riparativa dei tessuti cicatriziali), Pasta Emu rispetta la fisiologica attitudine della cute a strutturarsi nella sua barriera naturale di protezione.

Inoltre, è priva di paraffina e profumi, che alterano la funzione di barriera della pelle favorendo lo sviluppo di dermatiti; non contiene ossido di zinco, coloranti né conservanti aggressivi

 

Vuoi acquistare online?

Visita il nostro negozio ufficiale Sitarstore.it