Pelle sensibile: informazioni utili su sensibilità e rimedi | Fiocchi di Riso
Scegli un argomento

Cos'è il Diossano: un contaminante che è meglio conoscere

Sensibilità

L’1,4-Diossano è un sottoprodotto che si può formare nel processo di sintesi di materie prime chimiche, e che è possibile quindi ritrovare nei prodotti cosmetici e detergenti.. È potenzialmente pericoloso per la salute di bambini e adulti, e sotto indagine come sospetto cancerogeno.

Sensibilità

Come scegliere la crema più adatta in caso di arrossamenti da pannolino?

Sensibilità

Gli arrossamenti da pannolino sono una condizione cutanea transitoria, che può essere molto fastidiosa per il neonato, ma la giusta crema cambio paidocosmetica può essere di supporto alla pelle.

Sensibilità

Prendersi cura di dermatite e crosta lattea

Sensibilità

La dermatite seborroica del neonato è una condizione fisiologica che richiede attenzioni speciali. Segui i consigli degli esperti per prendertene cura, ammorbidirla con un olio-shampoo indicato per il trattamento della crosta lattea e scoprire come detergere capelli e cuoio capelluto del tuo bambino in questo periodo molto particolare.

Sensibilità

Le caratteristiche della pelle del neonato

Sensibilità

L’organo più esteso del corpo umano è la pelle, un insieme di tessuti che ricopre completamente il corpo e lo protegge dall'ambiente esterno. Il suo spessore varia nelle diverse parti del corpo e in base all'età: nei neonati è più sottile che negli adulti; nelle labbra, mani e parti intime lo spessore è minore quindi la pelle tende a disidratarsi e screpolarsi maggiormente. 

Sensibilità

Prendersi cura di seno e capezzolo durante l’allattamento

Sensibilità

In che modo prendersi cura della pelle di seno e capezzolo durante la fase di allattamento: accorgimenti e consigli.

Sensibilità

Dermatite Atopica: i primi segnali sulla pelle

Sensibilità

La Dermatite Atopica è una malattia cutanea infiammatoria oggi molto diffusa sia tra i bambini che gli adulti. Il suo andamento è cronico-recidivante caratterizzato da fasi acute e da fasi di remissione, ma… una buona notizia! La sua tendenza è migliorare nel tempo, e le fasi acute possono essere prevenute, se la pelle viene trattata con cura.