Talco non Talco: emulsione fluida regola sudore | Fiocchi di Riso
talco NON talco (l'originale) emulsione fluida
talco NON talco (l'originale) emulsione fluida
talco NON talco (l'originale) emulsione fluida
talco NON talco (l'originale) emulsione fluida
talco NON talco (l'originale) emulsione fluida
talco NON talco (l'originale) emulsione fluida
talco NON talco (l'originale) emulsione fluida
talco NON talco (l'originale) emulsione fluida

talco NON talco (l'originale)

emulsione fluida | 120 ml
Regola naturalmente sudorazione e odori creando un aroma barriera.
Con amido e olio di riso, estratto di calendula e olio di oliva biologico certificato.
made in italy
made in Italy
€ 12,99
€ 12,99
  • Ordina ora: consegna stimata entro venerdì 27 novembre
  • Consegna: gratuita per ordini superiori ai 34.90 euro
Codice articolo: 00095100000000
REGOLA
talco NON talco è un preparato originale formulato con componenti dermocompatibili che proteggono la pelle rispettando la traspirazione e modulando naturalmente gli effetti della sudorazione e gli odori.
RINFRESCA
Grazie all’amido di riso, è particolarmente indicato come coadiuvante in caso di eccessiva sudorazione e pelle umida. Il preparato dona alla pelle una piacevole sensazione di freschezza rendendola morbida e setosa.
PROTEGGE
Oltre alla funzione eudermica dell’amido, delle vitamine e degli emollienti contenuti nella formulazione, l’estratto di neem e il profumo contribuiscono a creare in prossimità della superficie cutanea un aroma barriera protettivo.

Formulazione dermatologicamente testata: i principi attivi di origine naturale sono scelti per rispettare ogni tipo di pelle, anche la più sensibile. Preparato originale testato a ogni lotto di produzione per il sottoprodotto 1,4-Diossano e Nichel.

TESTATO IN VIVO PER AZIONE PROTETTIVA
DELL'INTEGRITÀ DI BARRIERA

Stendere il preparato su tutta la cute e massaggiare fino a completo assorbimento.
Indicato come deodorante in pelli delicate e sensibili (di neonati/bambini/adulti): per rimuovere sudorazione e odori applicare 1 o 2 volte al giorno.
Indicato come naturale aroma barriera: applicare al bisogno nelle situazioni di particolare esposizione, specialmente nel periodo estivo.

Amido di riso (Oryza Sativa Starch): dal forte potere assorbente, asciuga la cute senza comprometterne la fisiologica traspirazione.

Olio di riso da crusca (Oryza Sativa Bran Oil): con proprietà emollienti e protettive nei confronti del fotoinvecchiamento cutaneo, contiene vitamina E e acido fitico che proteggono i tessuti dall’ossidazione e mantengono la pelle sana e protetta.

Estratto di calendula (Calendula Officinalis Flower Extract): ricca di principi attivi preziosi per la cute, svolge un’azione lenitiva e rinfrescante.

Olio di neem (Melia Azadirachta Seed Oil): certificato biologico, conferisce al preparato funzioni lenitive, addolcenti e protettive.

Aqua, Oryza Sativa Starch, Ethylhexyl Stearate, Parfum, Caprylic/Capric Triglyceride, Butyrospermum Parkii Butter, Hydroxypropyl Guar, Olea Europaea Fruit Oil*, Oryza Sativa Bran Oil, Tocopheryl Acetate, Decyl Glucoside, Potassium Cetyl Phosphate, Sodium Benzoate, Glycerin, Acrylates/C10-30 Alkyl Acrylate Crosspolymer, Sodium Dehydroacetate, Melia Azadirachta Seed Oil*, Calendula Officinalis Extract. *certificato biologico

Senza talco minerale
Senza paraffina

Sudore Bambini

Il senso della pelle

L’importanza di idratare la pelle del neonato fin dai primi giorni

Lo sapevi che la pelle del neonato nei primi giorni di vita non ha ancora sviluppato tutte le sue funzioni? Per questo è importante idratarla quotidianamente con prodotti che rispettano la sua fisiologia.

Cura della pelle del neonato

Prendersi cura della pelle è sempre importante, ma lo è ancor di più quando si tratta della pelle del bambino, che ha caratteristiche fisiologiche diverse da quella di un adulto. Scopri quali sono le azioni quotidiane per idratare e nutrire la pelle dei più piccoli.

Incontri ravvicinati: i consigli per la pelle in caso di morso o puntura di insetto o di altro animale


Una zanzara o una medusa hanno punto il tuo bambino? Ecco cosa è bene fare (e non fare) in caso di puntura di insetti, altri animali o contatto con piante urticanti.

8 trucchi per prevenire le irritazioni cutanee nei bambini durante il periodo estivo

Durante l’estate le irritazioni cutanee nei neonati e nei bambini sono più frequenti perché sudano di più e la pelle rimane umida, soprattutto dopo i bagnetti rinfrescanti. Metti in pratica queste buone abitudini per prevenire gli eritemi e lenire la pelle irritata.

Il ruolo della pelle: tra funzione barriera e traspirazione

La fisiologica funzione barriera della pelle protegge l’organismo da attacchi di agenti esterni, e regola al contempo la perdita d’acqua dai tessuti durante la traspirazione cutanea. Vediamo insieme come funziona questo meccanismo.

Le zanzare hanno un radar per il sudore: disinnescalo così. #ciaociaozanzare

Perché le zanzare sono attratte da alcune persone in particolare? La risposta è semplice: è una questione di pelle. Segui questi semplici consigli per proteggere la pelle del tuo bambino e, in caso di punture, lenire l’arrossamento e la sensazione di prurito.

Come funziona la rigenerazione cutanea

La pelle è un organo in grado di rigenerarsi attraverso un processo che ripara i tessuti e ne ripristina le condizioni fisiologiche. Scopri come funzionano i processi di rigenerazione cutanea.

Proteggere la pelle del bambino dagli agenti atmosferici in città

​Inquinamento, polveri sottili, raggi UV, sbalzi di temperatura e umidità possono mettere a dura prova la pelle del tuo bambino: difendila ogni giorno mettendo in pratica alcuni semplici consigli.

Proteggi la pelle dalle zanzare con alcune buone abitudini. #ciaociaozanzare

Come tenere lontane le zanzare dalla pelle dei più piccoli senza utilizzare repellenti che possono risultare aggressivi? Scopri alcune semplici abitudini per difendere la pelle senza farle avvicinare troppo.

I rimedi naturali contro le zanzare: piante e non solo. #ciaociaozanzare

D'estate puoi difendere la pelle dall'attenzione delle zanzare, in particolare quella dei bambini che le attira di più, ricorrendo ad alcuni rimedi naturali.

Le zanzare hanno fiuto per la pelle: difendiamoci così. #ciaociaozanzare

Le zanzare non pungono a caso, sono guidate da precise “tracce” lasciate dalla nostra pelle. I neonati e i bambini sono i più vulnerabili ma con una buona conoscenza dei meccanismi che regolano l’equilibrio della pelle, proteggerli è più facile.

Riconoscere le punture degli insetti per proteggere la nostra pelle. #ciaociaozanzare

Può capitare di accorgersi di un ponfo sulla pelle, magari accompagnato da rossore e prurito diffuso: la causa molto spesso è la zanzara, ma esaminando bene la puntura, si può capire se siano stati altri insetti a pungere. Ecco qualche consiglio per riconoscere le punture a colpo d’occhio.